Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_vienna

Rilascio certificati

 

Rilascio certificati

1.RILASCIO CERTIFICATI

La Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia a Vienna può rilasciare i seguenti certificati per i soli cittadini italiani residenti in Austria ed iscritti all’Aire:

• CERTIFICATO DI ISCRIZIONE CONSOLARE FAMIGLIA
E’ il certificato che attesta l’iscrizione all’Anagrafe consolare della famiglia anagrafica
COSTO: Euro 11,00
• CERTIFICATO DI ISCRIZIONE CONSOLARE INDIVIDUALE
E’ il certificato che attesta l’iscrizione all’Anagrafe consolare dell’intestatario
COSTO: Euro 11,00
• CERTIFICATO DI STATO CIVILE
È il certificato che attesta lo stato civile dell’intestatario (celibe/nubile; coniugato/a; divorziato/a;  vedovo/a)
COSTO: Euro 6,00
• CERTIFICATO DI CITTADINANZA
E’ il certificato che attesta la cittadinanza dell’intestatario
COSTO: Euro 11,00
• CERTIFICATO CUMULATIVO
E’ il certificato che attesta residenza, cittadinanza e stato civile dell’intestatario
Costo: Euro 11,00

Questa procedura non riguarda il rilascio dei certificati richiesti per uso matrimonio. A tal fine, occorre seguire la procedura indicata nella sezione SERVIZI CONSOLARI – STATO CIVILE - MATRIMONIO.

La Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia a Vienna NON È COMPETENTE al rilascio dei seguenti certificati:

- CERTIFICATO DI RESIDENZA
- CERTIFICATO ED ESTRATTO DELL’ATTO DI NASCITA
- CERTIFICATO ED ESTRATTO DELL’ATTO DI MATRIMONIO
- CERTIFICATO ED ESTRATTO DELL’ATTO DI MORTE

Questi certificati vanno richiesti direttamente al Comune italiano di iscrizione AIRE, escluso il certificato di nascita che va richiesto al Comune di trascrizione nascita. 

Questa Cancelleria consolare non può fornire assistenza nella richiesta degli stessi al Comune italiano. Si suggerisce di visitare il sito web del Comune italiano per avere informazioni circa la procedura di richiesta dall'estero dei certificati anagrafici e di stato civile.

Si consiglia, inoltre, di richiedere al Comune italiano il rilascio dei certificati in modello plurilingue rilasciati ai sensi della Convenzione di Vienna del 1976. Questi certificati, infatti, sono esenti da legalizzazione e da traduzione, e vengono di norma accettati senza ulteriori formalità anche dalle Autorità austriache e degli altri Stati parti della Convenzione suddetta.


- CERTIFICATO DEL CASELLARIO GIUDIZIALE (CERTIFICATO PENALE, CERTIFICATO CIVILE, CERTIFICATO GENERALE)

Questi certificati dovranno essere richiesti direttamente dall’interessato, anche se residente in Austria, presso qualsiasi Procura della Repubblica Italiana, indipendentemente dal luogo di nascita o di residenza dell’interessato. Per ulteriori informazioni, consultare il sito del Ministero della Giustizia.

 


2. COME RICHIEDERE IL CERTIFICATO


Per ottenere il rilascio del certificato è necessario presentare:

  • Modulo di richiesta compilato e firmato dal richiedente (Vedi modelli nella colonna di destra in questa pagina)
  • Attestazione pagamento del certificato tramite bonifico bancario alle coordinate bancarie dell’Ambasciata d’Italia a Vienna
  • Fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità (per il passaporto: fotocopia delle pagine contenenti foto, firma e autorità emittente; per la carta d’identità: fotocopia fronte retro del documento)
  • Busta pre-affrancata con l’indirizzo del richiedente in caso di spedizione postale del certificato 



3. DOVE RICHIEDERE IL CERTIFICATO
 

  • PERSONALMENTE presso questa Cancelleria Consolare dell'Ambasciata d'Italia a Vienna negli orari di apertura al pubblico senza necessità di previo appuntamento;
  • PER POSTA indirizzata alla Cancelleria Consolare dell'Ambasciata d'Italia a Vienna, Ungargasse, 43 – 1030, Vienna;
  • PER E-MAIL all’indirizzo statocivile.vienna@esteri.it (per le richieste indirizzate via e-mail, occorre effettuare con bonifico bancario anche il pagamento delle spese postali)
  • Presso il Consolato onorario italiano di riferimento



4. TEMPI PER IL RILASCIO


I certificati non sono rilasciati a vista. Il tempo per il rilascio dei certificati è di circa 15 giorni lavorativi dalla data di ricezione della richiesta completa, esclusi i tempi di spedizione.



Si avvisa l’utenza che dal 01 gennaio 2012, ai sensi dell’art. 15 della L. 183/2011, le certificazioni rilasciate dalla Pubblica Amministrazione italiana in ordine a stati, qualità personali e fatti riguardanti un cittadino italiano sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra privati. Nei rapporti con gli organi della pubblica amministrazione italiana e i gestori italiani di pubblici servizi, i certificati e gli atti di notorietà sono sempre sostituiti dalle autodichiarazioni di cui agli articoli 46 e 47 del D.P.R. 445/2000.

 

Contatti:
Cancelleria Consolare
Ungargasse 43
1030 Vienna
Ufficio Stato Civile
email: statocivile.vienna@esteri.it


174